Intervista: ROni fra scrittura e geeking

ROni

  • Genere letterario: nichilismo post moderno.
  • Libro: Fight club di Chuck Palahniuk
  • Film: V per Vendetta
  • SerieTv: Black mirror

D: -Quando hai scritto per la prima volta e cosa?
R: -Ho scritto per la prima volta all’età di otto anni. Scrivevo storie a quattro mani con mia cugina.
Come prima vera opera memorabile,
però, riconosco un tema che sviluppai alle scuole medie; era un racconto fantastico che narrava di dinosauri e labirinti. Era il periodo in cui Jurassic Park e simili cominciavano a spopolare…

D: -Quindi le scuole medie hanno segnato la tua “investitura” come scrittore?
R: -Direi di sì, visto che in terza media ho cominciato ad esplorare anche il genere della poesia.

D: -Davvero? Dimmi: Com’è nata la tua figura di poeta?
R: -In una delle maniere più drammatiche che potesse capitare ad un adolescente: la prima cotta. Avevo bisogno di estrarre le mie emozioni e i miei sentimenti (non ricambiati). Così sono emersi sottoforma di versi.

D: -C’è stato un periodo in cui ti sei allontanato dalla scrittura?
R: -Sí, quando non bastava più come valvola di sfogo.

D: -Come hai sopperito alla mancanza della scrittura?
R: -Con il gaming. La fantasia personale è stata sopperita da quella esterna del gaming. Una fantasia esterna non deve essere giustificata. A volte odio che la scrittura debba essere decodificata.

D: -Quando sei ritornato alla scrittura?
R: -Tre anni fa, dopo la fine di una relazione.

D: -Con quale genere hai ricominciato?
R: -Con il genere erotico. Mi ha spinto alla scelta di questo genere l’idea di rendere palpabili le parole, plasmando con esse l’idea del contatto fisico.

D: -So che sei ritornato anche alla poesia (Su Wattpad la tua raccolta di Eco Perduto è tra le mie preferite!)…
R: -Grazie!
La poesia non mi ha mai abbandonato sul serio. È riemersa
quando avevo bisogno del mio “Expecto Patronum”, per citare una delle mie saghe fantasy preferite.

D: -Come hai conosciuto Wattpad?
R: -Cercando social per scrittori nel 2015

D: -Ora parlami del tuo blog WordPress in cantiere.
R: -Per ora anticipo solo che mi piacerebbe dare uno spaccato sulle tecniche d’approccio che utilizzo con amici e conoscenti per aiutarli risolvere problemi relazionali e dissidi interiori. Adopererò degli esempi di conversazioni standard.

D: -Quindi sarà incentrato su temi che sfiorano l’empatia ma sono ancorati alla logica. Grandioso! So che sei un tipo polimorfo e che hai varie passioni che sono ben lontane dalla penna…
R: -La mia passione principale è il
Vaping ed è nata banalmente per rimpiazzare sigaretta. Il tecnicismo che c’è dietro, dal mero calcolo delle resistenze alla scelta degli aromi, è passato dall’essere un’esigenza all’essere una passione.
Altri punti d’interesse sono il codice, la parte informatica latente sempre presente in me, e il gaming. Spazio dalla progettazione alla scrittura codice fino allo scripting orientato al task che da immediate soddisfazioni.

D: -Bene ROni, grazie per essere stato con noi. Al prossimo salotto letterario!
R: -A presto! È stato un piacere.

—————————

Contatti: Raffaele Oni è su

Twitter|Instagram|Pinterest|Wattpad

—————————

Andreanahood: D

ROni: R

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...